Corsi

>> Corso di Telegestione


Corso di Telegestione

Presentazione servizi Presidio/Monitoring – Front Office

Dal 2005, ESSEMME, è sempre più impegnata a rilevare le necessità del mercato, cercando di proporre soluzioni ad HOC integrabili nel contesto organizzativo delle piccole medie imprese come per le più strutturate Global Services.

Offriamo servizi di Front Office, per quelle piccole/medie realtà che hanno la necessità di presidio delle sole telefonate.

A seconda delle necessità, l’azienda ha facoltà di determinare i periodi, giornate ed orari, in cui delegare ESSEMME alla ricezione delle chiamate come definire le modalità di gestione delle stesse.

Offerta del presidio di Telegestione 24/24 per 365 gg anno per impianti per la Refrigerazione Industriale, Logistiche e GDO;

Presidio 24/24 per 365 gg anno, per Impianti di Condizionamento di Tipo VRV, Chiller o Impianti Custom con l’introduzione del controllo dell’Indoor Air Quality, attraverso apparati e soluzioni di nuova concezione in partnership con Produttori di livello Internazionale secondo le nuove normative UNI, AIISA e NADQA.

Presidio 24/24 per 365 gg anno, per Impianti di Automazione secondo specifiche BMS ed in linea con la normativa Europea EN-15232.

Tramite la collaborazione con Carrier di livello internazionale, Qcom reti cablate e Vodafone reti mobile, la possibilità di realizzare collegamenti e reti IP, su tutto il territorio nazionale. Il servizio comprende tutte quelle attività per avviare e mantenere in produzione i collegamenti richiesti. In caso di interruzioni, è ESSEMME che si fa carico di interagire con il Servizio Tecnico del Carrier di Riferimento per il ripristino delle funzionalità del collegamento.

Oltre ai Servizi sopra esposti, ESSEMME grazie anche ai Suoi Partner, è nella condizione di farsi carico di nuovi progetti di automazione come di presidio, mirati a soluzioni particolari e di conseguenza considerati CUSTOM, partendo dalle premesse progettuali fino alla verifica e collaudo della realizzazione finale.

Attività di messa a punto sistemi in Presidio ESSEMME – Back Office - Validità periodo 2016 al 2017.

L’attività si rende necessaria per quei sistemi che inviano una quantità di segnalazioni di allarmi anomala a fronte di utenze, centrali, celle e banchi, non perfettamente configurati.

Partendo da report periodici, settimanali, mensili o stagionali, realizzati da ESSEMME, si definiscono gli impianti sui quali si riscontrano le anomalie numeriche più evidenti e si stila un piano di interventi da effettuare da remoto o presso il Punto Vendita con il supporto Tecnico in loco del Cliente. Tali interventi dovranno di volta in volta essere pianificati partendo:

a)  dall’analisi dei Report fra ESSEMME ed il Cliente;

b)  relazione in campo degli interventi necessari validata da foto e relazioni stilate da un Responsabile del Team di lavoro;

c)  programmazione e pianificazione delle singole attività con i responsabili del punto vendita;

d)  preventivazione costi per ore di intervento del personale ed eventuali parti di ricambio;

e)  conferma dei preventivi ed autorizzazione ai lavori.

Le fasi sopra esposte, hanno come unico obiettivo di determinare figure professionali coinvolte e definire le ore a preventivo necessarie all’evasione di quanto rilevato sul campo. Le verifiche durante il sopralluogo, possono in qualche modo modificare nelle occorrenze la ridefinizione degli interventi a fronte di nuove attività da inserire nel piano di lavoro iniziale quale ad esempio non esaustivo, l’intervento di pulizia / sanificazione delle utenze oggetto degli interventi per formazioni di ghiaccio o consistente accumulo di materiali di risulta, che possono impedire il regolare svolgimento degli interventi programmati.

Gli impianti come le utenze oggetto degli interventi, verranno ulteriormente monitorati in un lasso di tempo ragionevole e a fronte di nuovi report, si determinerà la diminuzione delle segnalazioni d’allarme rispetto ai report iniziali a conferma della risoluzione dei problemi rilevati.


·  Preparazione elettrica controllore elettrico/sonde/trasduttori/valvole elettroniche

·  Impostazione parametri controllore elettronico/banchi/cella/centrali

·  Visualizzazione da telegestione  allarmi

·  Tempistiche invio allarmi

·  Priorità allarmi presenti in impianto e successivamente inviati

·  Sinottico (eventuale)

·  Invio allarmi al call center

Operatività del call center (autonomo col cliente oppure gestito dal service) 

Non è previsto un esame finale

La quota di partecipazione per singolo partecipante è

€ 190,00 + 22% IVA.

Per i SOCI ASSOFRIGORISTI, la quota è di € 150,00 + 22% IVA

Il corso si svolgerà al raggiungimento di minimo N° 10 iscritti

La quota comprende: dispense

Sono esclusi eventuali pernottamenti, coffee break, pranzi e trasferimenti

Il corso sarà tenuto in collaborazione con il Ns. socio sostenitore ESSEMME e avrà unadurata di n.6 ore (dalle ore 9.00 alle 18.00 con pausa pranzo).

Il numero di partecipanti massimo è di 20


E' possibile iscriversi attraverso il portale Assofrigoristi all'interno del calendario corsi o scaricando la scheda di iscrizione ai corsi dall'area modulistica.

Il corso è rivolto agli installatori e manutentori macchine frigorifere che intendono conoscere tutti i documenti obbligatori degli impianti frigoriferi 

NUMERO PARTECIPANTI: 20 PERSONE

DURATA DEL CORSO: 1 Giorno